Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Margaret Atwood’ Category

L’assassino cieco

Recensione a cura di Margaret

“Dieci giorni dopo la fine della guerra mia sorella Laura precipitò con l’auto giù da un ponte.” Sono queste le prime parole con cui Iris Chase, la voce narrante del romanzo, decide, a ottantadue anni, di raccontare le tormentate vicende della sua famiglia nell’arco di quasi un secolo. Il racconto di Iris si intreccia con i capitoli di un altro romanzo, una scabrosa storia d’amore scritta dalla sorella tragicamente morta e pubblicata postuma con enorme successo: “L’assassino cieco”. Il protagonista del romanzo, un affascinante e misterioso uomo sempre in fuga, inventa per la sua amante ad ogni incontro una storia di fantascienza e sesso su un pianeta tra il medioevale e l’alieno, dando così vita a un terzo livello narrativo. Il finale concentra in poche pagine una serie di rivelazioni: il lettore si rende conto di dover rileggere continuamente alcuni stralci per arrivare al finale a sorpresa. E quando si finisce il libro…si vorrebbe ricominciarne la lettura.

Read Full Post »