Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘I collezionisti’ Category

I collezionisti

Recensione a cura di IoePapperina

David Baldacci è un avvocato che ha lavorato a Washington in un grosso studio legale prima di diventare scrittore.
Uno dei suoi libri “Potere assoluto” è diventato anche un bellissimo film. Con “I collezionisti” si entra nel mondo del thriller in maniera non drammatica ma quasi in punta di piedi.

Seagraves, uno dei primi personaggi che incontriamo è stato un killer dei più abili , ora lavora negli uffici della Cia ma non rinuncia a vendere informazioni segrete a tutti e non rinuncerà nemmeno ad assassinare Robert Bradley dopo aver progettato tutto scrupolasamente come è nel suo carattere. La seconda figura di spicco è una splendida donna che ci svela le varie truffe che si compiono nei casinò progettandone una ingaggiando il meglio dei truffatori che troverà sul mercato. La sua vita a questo punto si intreccia con un gruppo di quattro uomini che si riuniscono settimanalmente per dicutere del loro hobby: complotti politici. Oliver Stone possiamo definirlo la mente dei quattro essendo ex agente della Cia. In questo momento stanno cercando la spiegazione alla morte di Dehaven, direttore del settore Libri Rari della Biblioteca del Congresso dove lavora uno dei quattro: Annabelle, la splendida donna altro non è che la ex moglie del morto.

Questo comporterà la conoscenza dei quattro del club con la donna e li porterà all’interno di mondo inquietante dove regnano i retroscena del potere americano.
Baldacci ci accompagna in questo romanzo tenendoci sempre in continua tensione e istigandoci la paura ormai ossessiva del terrorismo che mina il sottofondo del libro.

Annunci

Read Full Post »