Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Libri su Facebook’ Category

facebook

Se dopo aver fatto l’amore non fumi più una sigaretta, ma apri il tuo profilo e cambi lo status, allora Facebook non ha assorbito la tua vita: Facebook è la tua vita!

Così cita il primo libro di Alessandro Q. Ferrari dal titolo “Facebook: Domani Smetto”; uscito poche settimane fa, pubblicato da Castelvecchi Editore, offre in 149 pagine uno spaccato di vita degli adolescenti di oggi.
Lo scritto non vuole essere un monito al contrario di ciò che si può pensare, bensì racconta in modo reale quanto divertente dove potrà finire la nostra società che giorno dopo giorno viene inesauribilmente attratta da quello che ormai tutti definiscono il fenomeno sociale del momento.

Nove capitoli narranti ore e ore di buffe conversazioni, commenti, post in bacheca e quant’altro, ripromettono di affrontare Facebook step by step: si inizia con l’iscrizione fatta “tanto per provare”, passando all’assidua frequentazione per approdare infine alla fase della vera e propria dipendenza.
Un libro “semi ironico” assolutamente senza moralismi e dalla piacevole lettura che sarà apprezzato indistintamente da chi odia e da chi ama FaceBook (in cui lo stesso Alessandro Ferrari è rigorosamente iscritto!).

 

Stesso argomento ricondito il altra salsa il libro scritto da Marco Liorni, in uscita prima della fine di Marzo intitolato “FaceBook. Tutti nel vortice”; prodotto da Curcio Editore, racchiude in 208 pagine un’analisi approfondita sui problemi derivanti dal social network.

Attraverso testimonianze reali fra cui quelle degli utenti stessi e della psicologa Paola Vinciguerra, Marco Liorni (ex inviato di Grande Fratello) racconta ai suoi lettori come a causa di Facebook molte vite siano letteralmente andate a rotoli: dalla coppia che “scoppia”, all’insorgenza della vera e propria patologia del “Facebook addiction disorder”, vengono toccati tutti quei temi sensibili che ci aiutano a comprendere e magari evitare, prestando un briciolo di attenzione, i pericoli e le insidie nascoste nella grande rete del social network.

Annunci

Read Full Post »